Servizio Pasti a Domicilio

Ultima modifica 20 agosto 2021

Il servizio è riservato ad anziani, e/o portatori di handicap che non sono in grado di prepararsi il pasto.

Consiste nella consegna presso il domicilio dell'utente di pasto del mezzogiorno. 

Come accedere?

La richiesta va presentata all'Ufficio Amministrativo Servizi Sociali del Comune, su apposita modulistica, compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal richiedente.

il richiedente può essere anche un parente o u delegato della persona oggetto del servizio.

Al modulo di richiesta devono essere allegati i seguenti documenti:

  • documento d'identità del richiedente;
  • attestazione ISEE in corso di validità,SOLO se il beneficiario del servizio richiede integrazione al pagamento dei pasti da parte del Comune;
  • certificato medico, SOLO se il beneficiario del servizio necessita di dieta speciale per patologia.

Il servizio è attivo nei giorni dal lunedì al sabato e viene sospeso nei giorni di festività nazionali o locali.

Può essere attivato in qualsiasi momento dell'anno e può essere sospeso o disdetto con un preavviso di almeno 24 ore.

Adempimenti

L'interessato potrà consegnare l'istanza di attivazione del servizio pasti a domicilio, completamente compilata e sottoscritta, con la modulistica necessaria allegata nelle seguenti modalità:

Il giorno di avvio del servizio sarà comunicato all'utente telefonicamente o via mail.

Costi

Il costo è di € 6,00 a pasto (l'utente con ISEE inferiore a € 9.000,00 può richiedere un contributo al Comune)

Ufficio Competente

  • l'Ufficio Amministrativo Servizi Sociali

Tempi di attivazione del servizio online

Non appena possibile, in base alle disponibilità di bilancio, alle limitazioni imposte dalla spending review e a quelle necessarie per rispettare il patto di stabilità, verrà quantificato il tempo necessario per l'attivazione del servizio on line del presente procedimento.

attivazione pasti
Allegato formato doc
Scarica