Bruciare la legna? Non bruciarti la salute

Ultima modifica 18 maggio 2020

Per informare i cittadini sulle possibili conseguenze per la salute e per l’ambiente, nell’ambito delle attività del LIFE PREPAIR e con il coordinamento di Regione Lombardia, ha preso avvio la campagna “Brucia bene la legna, non bruciarti la salute”, focalizzata sul corretto utilizzo della legna come combustibile e sulle strategie per ridurre l’inquinamento da legna.

Ancora oggi, infatti, la legna è molto utilizzata per scaldare le abitazioni e, nell’ambito del bacino padano, una non corretta combustione della legna costituisce una delle principali cause di inquinamento dell’aria. Le principali tipologie di apparecchi sono i caminetti aperti e chiusi, le stufe tradizionali e avanzate, le stufe a pellet e le caldaie.

Brochure
Allegato formato pdf
Scarica