REGIONE LOMBARDIA IN ZONA GIALLA DA LUNEDì 26 APRILE 2021

Pubblicato il 25 aprile 2021 • COVID -19 , Il Sindaco comunica

REGIONE LOMBARDIA IN ZONA GIALLA DA LUNEDì 26 APRILE 2021

A seguito dell'Ordinanza del Ministro della Salute del 23 aprile 2021, Regione Lombardia sarà zona gialla da lunedì 26 aprile 2021

Si propone un breve riassunto delle regole introdotte dal nuovo DL n. 52 del 22 aprile 2021:

Resta l’obbligo di indossare la mascherina, di mantenere la distanza interpersonale minima di 1 metro e di evitare assembramenti

Il COPRIFUOCO rimane dalle ore 22:00 alle 5:00

Gli SPOSTAMENTI sono consentiti ovunque anche in regioni diverse purchè bianche o gialle. Lo spostamento verso regioni arancioni o rosse è consentito solo per motivi di salute, necessità, lavoro o con il CERTIFICATO VERDE COVID, ottenuto a seguito di vaccino oppure con malattia COVID terminata (in questi due casi il certificato ha validità 6 mesi) oppure con tampone antigenico o molecolare negativo (validità 48 ore).

E’ possibile la VISITA IN UNA SOLA CASA PRIVATA al giorno, per un massimo di 4 persone oltre ai minorenni su cui si ha responsabilità genitoriale, disabili e non autosufficienti (dalle 5:00 alle 22:00)

Le SCUOLE dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado sono in presenza al 100%. La secondaria di secondo grado è in presenza per almeno il 70 %. Il resto in DAD.

BAR, RISTORANTI, PASTICCERIE, GELATERIE ETC sono aperti fino alle ore 22:00 con servizio esclusivamente all’aperto, con un massimo di 4 persone per tavolo

L’ATTIVITA’ SPORTIVA anche di contatto è consentita senza l’uso degli spogliatoi

 

Il sindaco Riccardo Canini

DL n52 del 22 aprile 2021
Allegato formato pdf
Scarica
Schema Sindaco DL 52 del 22 apr 21
Allegato formato jpg
Scarica