Il Territorio

Il territorio di Dello è interamente pianeggiante, a parte l’incisione rappresentata dal solco del Mella, con una lieve pendenza nella direzione da nord-ovest a sud-est che va dai 90 metri circa del confine nord-occidentale ai 73 circa di quello sud-orientale.

Esso misura 23,08 Kmq. di superficie comprendendo quattro centri: Dello, il capoluogo, Corticelle, Quinzanello e Boldeniga, ai quali vanno aggiunti gli insediamenti sparsi o grossi cascinali di Colombare Comincini, Lombardo, Monache, S. Rocco, Fenile Arici, Fenile Baldo, Fenile Villenuove, Muse, Fenile Bosco, senza contare le singole cascine minori. Non ci sono confini naturali o artificiali che delimitano nettamente il territorio.

Neppure le due linee verticali che maggiormente lo segnano e lo caratterizzano, vale a dire il solco del Mella ad est e la provinciale quinzanese in posizione centro-occidentale, assumono le funzioni di linee di demarcazione vere e proprie, salvo che per brevi tratti. Così come fa da confine, ma solo per piccole porzioni, qualche corso d’acqua minore.

In verità il Mella, anche storicamente, non ha mai avuto quei caratteri di confine, e addirittura di confine fortificato con altri stati, che ebbe l’Oglio, specie nel tratto meridionale. La sua funzione fu quella di unire più che di dividere, tanto è vero che quasi tutti i comuni di pianura in sponda destra, quali Castelmella, Dello mediante Corticelle, Offlaga, Manerbio, hanno da sempre esteso il loro territorio anche sulla sponda sinistra.

Corticelle, che delle nostre frazioni è la più legata al Mella, risultando uno di quei nuclei che si sono in antico collocati ai margini alti del pendio lievemente digradante verso il fiume, unitamente a Movico, è proprio da considerarsi un esempio del sistema di piccoli insediamenti in rapporto dialogico tra sponda e sponda esistente lungo i fiumi bresciani.

La delimitazione dei confini dellesi è stata dunque di natura chiaramente antropica, in rapporto con le proprietà e i manufatti stabiliti o realizzati dall’intervento dell’uomo.

Note tratte da “Dello Boldeniga Corticelle Quinzanello nei secoli” – Comune di Dello

Riferimenti Normativi

Ultima modifica: Ven, 20/11/2015 - 13:17